Simulò incidente stradale per uccidere il padre, arrestato un 25enne


FOGGIA – Fu una messinscena l’incidente stradale in cui il 22 dicembre scorso, a Foggia, morì travolto da un’auto il romeno Faramita Petre, di 47 anni: l’uomo – secondo l’accusa – fu investito e ucciso dal figlio, Florin Pruteanu, di 25 anni, a cui è stata notificata in carcere dai carabinieri un’or




Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *